Spazio Libero

La verità è sempre la correzione di un errore, e quindi l'errore fa parte della verità. (Giuseppe Prezzolini, 1980)

The Town

Posted by Marco su 12 ottobre, 2010

A Charleston, quartiere di Boston, una banda di rapinatori furoreggia saccheggiando banche e furgoni portavalori. E’ un lavoro come un altro, si dice a Charleston. Si tramanda di padre in figlio. Ma un bel giorno, nel corso di una rapina in banca, qualcosa va storto. La direttrice viene rapita, ma è liberata quasi subito. Doug (Ben Affleck), capo della banda, decide di seguire i suoi movimenti nel timore che possa rivelare qualcosa all’FBI. Finirà per innamorarsene.

E’ impossibile evitare il confronto con Heat-La sfida, poderoso film di Michal Mann del 1996. Le somiglianze sono numerose: banda di rapinatori composta da quattro elementi; uno di loro amico fidato del leader protagonista (De Niro in Heat, Affleck in The Town); banche e furgoni portavalori obiettivi principali della banda; amante del protagonista (Amy Brenneman in Heat, Rebecca Hall in The Town) inizialmente ignara della natura criminale del suo uomo; progetto di partire e andare lontano dopo il ‘colpo finale’ per entrambi i protagonisti dei film; maschere al posto dei passamontagna; ambulanze usate per camuffare la fuga dalla scena della rapina. E potrei continuare.

Appurato, quindi, che The Town non brilla per originalità, e soprattutto che si collochi distante molte miglia da un capolavoro del cinema moderno come Heat – La Sfida, lungometraggio ancora inarrivabile per forza, tensione emotiva, ritmo, eleganza, caratterizzazione dei personaggi, raffinatezza scenica e linguistica, il film di Ben Affleck merita comunque un plauso per aver costruito, seppur con strumenti già collaudati, una buona storia, avvincente e mai banale. A mia memoria, tra i migliori film del genere degli ultimi anni, insieme a I Padroni della notte (James Gray, 2007). Da vedere.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: